Modello di gestione

Il programma Bresciapiù si svolge seguendo due modalità:

  • Modalità bottom-up

Attraverso la sua modalità “dal basso” (bottom-up), Bresciapiù si impegna a “mettere a sistema” le singole azioni per creare la storia collettiva del suo territorio, facendo sintesi di tutte le iniziative eccellenti, facilitando integrazioni tra progetti complementari ed evitando possibili sovrapposizioni. Qui confluiscono tutti i Progetti Promossi da Bresciapiù.

In questo modo, si creerà un modello dinamico e interattivo di innovazione sociale, perché lo scambio di idee faciliterà possibili collaborazioni, fornendo l’opportunità a tutti di rispondere al meglio ai requisiti di ogni progetto promosso da Bresciapiù: 1) essere di sistema, 2) economicamente sostenibile e 3) in possesso di indicatori misurabili di miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

  • Modalità top-down

Contemporaneamente, attraverso la sua modalità “dall’alto” (top-down), Bresciapiù mette il sistema stesso, rappresentato dal tavolo permanente dei principali enti e istituzioni, al servizio del suo territorio scegliendo di volta in volta uno o più macro-temi di comune interesse, nei quali far confluire le azioni concrete di ognuno. Nascono così i Macro Progetti di Sistema, che seguono il tema scelto dal Comitato Operativo e dal Comitato di Indirizzo e Garanzia e che si impegnano alla realizzazione del macro obiettivo fissato.

 

Con questa simultanea integrazione procedurale, Bresciapiù agisce contemporaneamente sia dall’alto che dal basso per convergere al centro, dove si sviluppa la comunità collaborativa creata. Unico nel suo genere, il modello Bresciapiù intende creare una comunità collaborativa che dialoga e condivide idee e azioni, a dimostrazione che i bresciani innovano concretamente facendo sistema, non soltanto parlandone!

 

modellogestionebs-1024x738

 

Comitato di Indirizzo e Garanzia:

è composto dalle principali istituzioni ed enti coinvolti fin dalla nascita del programma. Ha il compito di garantire il rispetto dei valori portanti, della mission e del buon funzionamento di Bresciapiù. Al suo interno è stato costituito il Comitato Etico con il compito di garantire il rispetto del Codice Etico e il Comitato di Pianificazione Strategica con il compito di monitorare l’andamento dei Macro Progetti di Sistema.

Comitato Operativo:

è il vero motore del programma. Ha il compito di favorire la diffusione dei progetti che arrivano dal territorio e partecipa attivamente alle attività legati ai Macro Progetti di Sistema. Al suo interno sono attivi 2 tavoli trasversali (Comunicazione, Criteri di Ammissibilità & Valutazione) e 5 gruppi di lavoro suddivisi per ambito (Ambiente, Sviluppo del Territorio, Salute & Welfare, Education, Sfide Sociali & Sicurezza).